Trova il mio iPhone

1password
19 Luglio 2017
3 app per potenziare la sicurezza del tuo smartphone e tablet Android
20 Luglio 2017

Trova il mio iPhone  
Apple
Gratis
5,1 MB
Qualche anno fa era impensabile pensare di poter recuperare il proprio iPhone una volta perso dato che era impossibile tracciarlo. Oggi invece è possibile. Se avete installato sull’iPhone l’app Trova il mio iPhone, le possibilità di poterlo ritrovare sono abbastanza alte. È semplice: l’app, una volta attivata, invia le coordinate dell’iPhone ai server di Apple mediante GPS, rete mobile o Wi-Fi, se è possibile. Il proprietario del dispositivo può ottenere queste coordinate in qualsiasi momento, basta andare sulla pagina di iCloud o usare l’app Trova il mio iPhone. Per farlo avrete bisogno ovviamente del ID Apple, indispensabile se si possiede un iPhone o un altro dispositivo
Il servizio non solo vi permette di trovare lo smartphone smarrito, ma anche di bloccarlo in remoto e inviare un messaggio che verrà visualizzato sullo schermo del telefono. Il messaggio potrebbe assomigliare a questo:

Naturalmente tutte queste funzioni si possono realizzare solo con il telefono acceso e con connessione a Internet. Sfortunatamente senza questi elementi non è possibile trasmettere i dati tra utente e iPhone. In alcuni casi, dunque, potete affidarvi all’app, ma è meglio essere sempre vigili e tenere sotto controllo il proprio telefono.